Gestione porti - impostazioni (prima fase)

Configura la sezione gestione porti

Davide

Ultimo aggiornamento un anno fa

Su AssoFacile è possibile, per le associazioni che gestiscono porti, utilizzare il gestionale per assegnare ai propri associati il posto barca ed emettere le ricevute.

Il primo passo da fare è dirigersi nella macroarea SERVIZI > GESTIONE PORTI.


PAGAMENTI SCADUTI

Attivando la funzione “pagamenti scaduti” potrai ricevere un avvertimento sul cruscotto quando viene raggiunta la data di scadenza per i pagamenti di posti barca.

Se scegli di attivare questa funzionalità potrai decidere quale azione intraprendere nei confronti degli intestatari (e-mail di notifica, emissione e invio di pro-forma, liberazione del posto barca).

A prescindere dall'attivazione della funzionalità, in questa sezione potrai salvare i testi delle e-mail che potrai inviare singolarmente agli intestatari di posti barca con pagamenti scaduti, con o senza documenti allegati, cliccando il bottone “MOSTRA DETTAGLI”.

Puoi selezionare singolarmente le opzioni che saranno poi successivamente nel pannello di controllo delle azioni da intraprendere con i pagamenti scaduti:

  • solo cruscotto ti permette di ricevere solo un avvertimento del pagamento scaduto nel cruscotto;
  • invio e-mail ti permette di preparare il testo di una mail da inviare quando il pagamento è scaduto;
  • creazione e invio pro-forma ti permette di preparare il testo di una mail da inviare quando il pagamento è scaduto e contestualmente inviare una fattura pro-forma all’associato. Qui sarà necessario indicare se le entrate per i pagamenti scaduti sono comprese tra quelle che godono delle agevolazioni relative al regime contabile forfettario legge 398/91 o meno e indicare la voce di rendiconto predefinita per quella determinata fattura, oltre la modalità di pagamento, il conto destinatario e l’iva relativa. Una volta confermata la pro-forma da parte dell’associato, si potrà trasformare in vera e propria FATTURA selezionandola da CONTABILITÀ > DOCUMENTI EMESSI
  • creazione e invio fattura ti permette di preparare il testo di una mail da inviare quando il pagamento è scaduto e contestualmente inviare una fattura, che potrai ritrovare in CONTABILITÀ > DOCUMENTI EMESSI.
  • creazione fattura elettronica ti permette di predisporre una fattura elettronica e salvarla nei documenti emessi. Sarà poi tua cura effettuare le operazioni di verifica e invio all’Agenzia delle Entrate dalla sezione “DOCUMENTI EMESSI”.
  • creazione e invio fattura ti permette di preparare il testo di una mail da inviare quando il pagamento è scaduto e contestualmente inviare una ricevuta, che potrai ritrovare in CONTABILITÀ > DOCUMENTI EMESSI. 

PAGAMENTI IN SCADENZA

Attivando la funzione “pagamenti in scadenza” potrai ricevere un avvertimento sul cruscotto n° giorni prima della scadenza effettiva.
Per modificare il numero dei giorni basterà indicarli nel riquadro apposito.


Questa sezione è una sezione specchio di “PAGAMENTI SCADUTI”. Ciò significa che prevede le stesse funzioni di “PAGAMENTI IN SCADENZA”.

L'articolo ti è stato d'aiuto?

A 0 su 0 è piaciuto quest'articolo

Hai ancora bisogno d'aiuto? Inviaci un messaggio